Risposte ai Tag – Angolo di una stanza (tecnica)

Per non avere una deformazione dei primi piani, conviene che i punti di fuga siano per lo meno a una distanza minima corrispondente a tre volte l’altezza dello spigolo d’angolo.

Immagine 1

Immagine 2

Disegnate le due pareti, se preferisco un pavimento a piastrelle quadrate o rettangolari utilizzo i punti di distanza (M).

Immagine 3

Immagine 4

Provo a disegnare una carta da parati, duplicando una striscia che ho disegnato sulla parete, procedo nel disegno sulla carta.

Immagine 5

Riporto la striscia sulla parete che duplico, spostandola e ingrandendola con la freccia inferiore destra della selezione. L’ingrandimento si adatta bene alle linee di fuga.

Immagine 6

Lo stesso metodo che ho adoperato per posizionare la nuova striscia di parato è valido per riportare sul prospetto di un fabbricato le finestre.

Immagine 15

Duplico la finestra e la posiziono con l’angolo in alto a destra sulla linea di fuga superiore.

Immagine 16

Agendo sulla freccia della selezione inferiore destra, riporto la finestra sulla linea di fuga inferiore.

Immagine 17

Se le linee di fuga sono altre, devo prima adattare le parti della finestra, agendo su i nodi.

Immagine 19 Immagine 18

Immagine 19

Immagine 20

 

Posso duplicare la finestra nella nuova posizione, ripetendo il metodo.

 

Immagine 21

 

Riprendo l’angolo della stanza.

Duplico una striscia del parato, la rifletto orizzontalmente.

Immagine 7

Completata la parete, disegno il vano di un balcone.

Immagine 9

Completo il disegno del balcone.

Immagine 10

Decido un pavimento di colore uniforme. Posiziono un rettangolo per disegnare un divano.

Immagine 12

Duplicato il rettangolo e le linee di fuga, procedo al disegno del divano.

Immagine 13

Aggiungo una poltrona, riducendo il disegno del divano, un tavolino e un lume d’angolo.

Immagine 14

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

 

 

 

 

 

Pubblicato in Risposte ai Tag | Contrassegnato , | Lascia un commento

LAfa10 – Al Lunapark (a colori)

Immagine 1

Immagine 2

Immagine 3

Immagine 4

Immagine 5

Immagine 6

Immagine 7

Immagine 8

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Pubblicato in Racconti illustrati | Contrassegnato , | Lascia un commento

Risposte ai Tag – Fuochi d’artificio

Con Inkscape disegnare i fuochi d’artificio è semplice e anche divertente.

Inizio con una “goccia” di esplosione, disegnata con “Tracciati e linee …”

Immagine 1

Dopo averla rimpicciolita, disegno un cerchio guida per l’esplosione. Pongo in alto la goccia, quindi la duplico e dopo averla capovolta la pongo in basso. Dopo aver selezionato le due gocce le duplico e le ruoto di poco. Completo la rotazione intorno al cerchio. Posso ruotare molte gocce insieme, velocizzando così l’elaborazione.

Immagine 3

Immagine 4

Elimino il cerchio guida e duplico l’insieme delle gocce rimpiccolendolo più volte. Ricordo che per lasciare simmetrico l’ingrandimento o la riduzione di un oggetto, conviene premere Maius.

Il primo fuoco è pronto. Posso anche cambiare colore alle “gocce”.

Immagine 5

Sempre con “Tracciati e linee …” disegno una scia luminosa.

Immagine 6

Questa volta per tracciare l’esplosione non ho bisogno del cerchio. Procedo per gruppi di scie ruotandoli e disponendoli senza riferimento. Le scie hanno direzioni diverse. Duplico e rifletto orizzontalmente ( Per ricordare Ctrl+D e H).

Immagine 7

Provo varie composizioni e alla fine scelgo una parte superiore e una inferiore diversa.

Immagine 8

Per migliorare l’effetto, decido di colorare anche il fondo con tre colori che rendo trasparenti abbassando molto l’opacità (nella finestra Riempimento e contorno).

Immagine 10

Terzo fuoco: cascata

Immagine 11

Immagine 13

Immagine 14

Provo con altri colori.

Immagine 15

Effetto finale con nube di fumo e botti conclusivi.

Immagine 17a

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

 

 

 

Pubblicato in Risposte ai Tag | Contrassegnato | Lascia un commento

Risposte ai Tag – Incidente stradale

Quando la distanza di sicurezza non è sufficiente.

Immagine 01

Può succedere facilmente un tamponamento, su un’autostrada anche multiplo.

Immagine 02

Immagine 03

Per disegnare le auto, duplico le linee di fuga che limitano le corsie.

Immagine 1

Aggiungo altre linee guida e disegno il profilo dell’auto.

Immagine 2

Duplico il profilo e seguendo le linee di guida lo sposto dal lato opposto per stabilire la larghezza dell’auto.

Immagine 3

Disegno e coloro altre parti della carrozzeria.

Immagine 4

Elimino il profilo che ho adoperato per disegnare altre superfici.

Immagine 5

Completo la carrozzeria.

Immagine 6

Aggiungo le superfici dei vetri e le gomme.

Immagine 7

Completo con le porte e il paraurti posteriore.

Immagine 8

Con fanalini e targa completo l’auto .

Immagine 9

 

Per approfondire maggiormente le auto:

http://disegnaredaadulti.com/2013/02/28/l-17-scopriamo-inkscape/

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Pubblicato in Risposte ai Tag | Contrassegnato | Lascia un commento

Buone feste

AUGURI15

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

Florinda e Doriana

Questo racconto è pubblicato da Alcheringa Editori nelle edizioni Ossidiane dal titolo: I sogni sono come le farfalle.

———————————————————–

L’azzurro del cielo, la mite temperatura e il profumo dei fiori  annunciavano l’arrivo della primavera. Ero seduta a terra sul prato del mio piccolo giardino tra le primule e i narcisi che iniziavano a spuntare dal terreno.

Immagine 1

Il calore del sole, ancora tiepido, mi penetrava nei pori della pelle e allontanava i pensieri dalla mente lasciandola libera di fluttuare in un universo magico. La sensazione di essere immersa nella natura esaltava la mia sensibilità. In questa atmosfera da sogno, mi distesi supina. Con gli occhi chiusi, beata, mi sentivo così leggera che mi sembrava levitare verso il cielo.

Immagine 2

Anche se i miei sensi erano assopiti, non mi sfuggì un leggero fruscio sulla fronte. Aprii gli occhi e la vidi: bellissima, oltre che per i suoi meravigliosi colori, per le movenze graziose delle ali.

Immagine 3

Seguii con lo sguardo la farfalla posarsi sulla primula più alta.

– Ciao farfalla. Come sei bella.

– Ciao. Tu sei simpatica e molto gentile.

La voce che rispose, calda e suadente, mi lasciò confusa: una farfalla parlante?

Girai lo sguardo intorno. Ero sola. Gli unici esseri viventi che mi attorniavano erano il prato verde, le primule … e la farfalla.

Immagine 4

Dopo un silenzio riflessivo dissi: – Io sono Florinda. Qual è il tuo nome?

– Noi farfalle non abbiamo un nome proprio ma è lo stesso che aveva la mamma, la nonna … Doriana.

– Le tue ali hanno tenui colori ma quello che domina è il giallo oro. Forse è questo il motivo del nome?

– Credo di sì. Ma io non ho conosciuto mia madre perché la nostra vita è breve. Vuoi volare insieme a me?

– Volare? Vorrei ma non sono capace.

– Ma allora a cosa ti servono le ali d’argento?

Immagine 5

Non so spiegarmi cosa successe ma mi trovai a seguirla nelle sue sinuose evoluzioni.

Insieme superammo la siepe che delimitava il giardino e anche il ruscelletto, poi stanche ci adagiammo sul legno del ponticello.

– Non speravo proprio di incontrare un’ amica come te. – mi disse lei – mentre distendeva le ali al sole.

La guardai, era veramente bella. Mi accostai pian piano fino a sentirne il fremito delle ali. Avrei voluto toccarla, carezzarla ma non avevo più le mani. Allora le dissi: – Anche per me trovarti è stato un piacere infinito. Insieme voleremo per tutta la stagione, finche il sole ci scalderà.

– Sì, amica mia, resteremo unite fino a quando il desiderio di stare vicino e il destino vorranno.

Immagine 6

Dopo aver svolazzato fino all’imbrunire, ci fermammo su un grande albero e nascoste tra il fogliame, al riparo di malvagi cacciatori notturni, ripiegate le ali riposammo vicine.

L’alba ci investì con la sua purpurea luce che, filtrata dalla rugiada delle foglie, prendeva riflessi d’arcobaleno.

Per tanti giorni volammo insieme ammirando il variare del paesaggio al progredire della stagione.

Immagine 7

All’improvviso un brivido di freddo mi avvolse i sensi. Aprii gli occhi, il fuoco del camino si era spento come il mio sogno. Mi affrettai a riaccenderlo e aggiunsi nuova legna.

Immagine 8

Quando la fiamma riprese brillante e il tepore mi avvolse di nuovo, sentii il suono melodico della cicala. Chi bussava alla porta la vigilia di Natale?

Era la mia amica, Giuliana, che mi portava un regalo. Non era sola, era in compagnia di una ragazza.

Mentre me lo porgeva disse: – Questo è il mio pensierino da sistemare sotto l’albero.

L’abbracciai e la baciai. – E questa è una nuova amica: Doriana. – aggiunse.

Immagine 9

Solo allora guardai la ragazza. I capelli fluenti color giallo oro, gli occhi azzurri e le labbra rosa fecero vacillare i miei pensieri: i colori della farfalla.

Quando mi sorrise, non riuscii a trattenermi: la strinsi forte, la baciai con vigore e con il pensiero ricominciai a volare.

Quest’anno il Natale si presentava eccezionale.

Immagine 10

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Pubblicato in Racconti illustrati | 1 commento

Elenco racconti

L’ordine è quello di pubblicazione.

Fantascienza

Base terra 281

http://disegnaredaadulti.com/2013/01/24/base-terra281/

Il sogno

http://disegnaredaadulti.com/2013/02/07/il-sogno/

Il selezionatore

http://disegnaredaadulti.com/2013/02/21/il-selezionatore/

I Ching

http://disegnaredaadulti.com/2013/03/14/i-ching/

La notte nera

http://disegnaredaadulti.com/2013/03/26/la-notte-nera/

I fili

http://disegnaredaadulti.com/2013/04/25/i-fili/

Il campanile

http://disegnaredaadulti.com/2014/03/03/il-campanile/

La luce dei miei occhi

http://disegnaredaadulti.com/2014/03/24/la-luce-dei-miei-occhi/

La risposta

http://disegnaredaadulti.com/2014/04/07/la-risposta/

Babbo il giovane

http://disegnaredaadulti.com/2014/05/12/babbo-il-giovane-illustrato/

Fantasia

Litta e Otte

http://disegnaredaadulti.com/2013/05/02/litta-e-otte/

Sarà un Natale diverso?

http://disegnaredaadulti.com/2014/04/21/sara-un-natale-diverso/

L’amore oltre la vita

http://disegnaredaadulti.com/2014/06/16/lamore-oltre-la-vita/

Anatema dal passato

http://disegnaredaadulti.com/2014/07/07/anatema-dal-passato/

I personaggi dei tre racconti fantasy

http://disegnaredaadulti.com/2013/09/09/i-personaggi-dei-tre-racconti-fantasy/

http://disegnaredaadulti.com/2014/12/22/florinda-e-doriana

Racconti di amici che ho illustrato

I gatti della dama Merenwen

http://disegnaredaadulti.com/2013/08/19/i-gatti-della-dama-merenwen/

Il libro di Morigon

http://disegnaredaadulti.com/2013/08/26/il-libro-di-morigon-di-simonetta-fornasiero/

Il vero pericolo è solo nel potere

http://disegnaredaadulti.com/2013/09/02/il-vero-pericolo-e-solo-nel-potere-di-liudmila-gospodinoff/

Ramo di noce

http://disegnaredaadulti.com/2014/01/16/ramo-di-noce-2/

Eclissi premeditata

http://disegnaredaadulti.com/2014/03/17/eclissi-premeditata-di-marina-paolucci/

La casa dalle finestre blu

http://disegnaredaadulti.com/2014/09/01/la-casa-dalle-finestre-blu/

Una famiglia sul blog  (LAfa) – (serie in corso)

Primo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/03/31/lafa-una-famiglia-sul-blog/

Secondo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/04/14/lafa-la-bionda/

Terzo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/05/05/lafa3-ancora-la-bionda/

Quarto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/06/02/lafa4-il-tuffatore/

Quinto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/06/23/lafa5-il-campeggio/

Sesto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/07/28/lafa6-la-pizza/

Settimo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/09/15/lafa7-il-panettone/

Ottavo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/10/20/lafa8-in-montagna/

Nono episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/12/01/lafa9-la-crociera/

L’alieno del cubo (serie completata)

Primop episodio

http://disegnaredaadulti.com/2013/11/04/lalieno-del-cubo-primo-episodio-larrivo/

Secondo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2013/11/18/lalieno-del-cubo-secondo-episodio-il-ricordo/

Terzo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2013/12/02/lalieno-del-cubo-terzo-episodio-la-convalescenza/

Quarto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2013/12/16/lalieno-del-cubo-quarto-episodio-labito/

Quinto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/01/07/lalieno-del-cubo-quinto-episodio-la-bicicletta/

Sesto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/01/27/lalieno-del-cubo-sesto-e-ultimo-episodio/

Il castello (serie in corso)

Primo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/06/09/il-castello-stregato/

Secondo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/06/30/il-castello-1-la-coppia/

Terzo episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/08/25/il-castello-2-kalbosca-nel-futuro/

Quarto episodio

http://disegnaredaadulti.com/2014/10/27/il-castello-3-il-ragazzo-blu/

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

 

Pubblicato in Racconti illustrati | Lascia un commento