Babbo il giovane (illustrato)

Il testo di questo racconto è pubblicato nel libro “365 Racconti di Natale” della collana Atlantide della Delos Books, a cura di Franco Forte.

………………………………………………………………………………..

Il giovane, snello e elegante nel suo doppiopetto rosso guarnito con merletti bianchi, un casco da pilota dello stesso colore, saliva sul suo turbo-elicottero.

Fu uno dei primi a partire. Serio e responsabile si era svegliato molto presto per adempiere al suo importante compito.

Immagine 1

Avviò il turbo, allacciò la cintura e si alzò in volo. Appena prese quota, accese il computer di bordo e il navigatore. Il velivolo aveva una grande stiva completamente occupata da scatole colorate, legate con nastri argentati o dorati.

Milioni di bambini attendevano il dono.

Immagine 2

Il suo giro comprendeva quattro pianeti ma solo due erano molto popolati. Come negli anni precedenti, per potersi abituare gradualmente alla velocità di consegna, iniziò da un mondo piccolo. A questa prima fermata i regali da distribuire erano solo qualche migliaia e i doni erano semplici, niente elettronica o congegni vari ma solo bambole e costruzioni. Sul pianeta, la specie umanoide si era da poco evoluta ma il Natale era già presente.

Immagine 3

La religione di Gesù si estendeva alla stessa velocità della scoperta dei nuovi mondi abitati.

In alcuni luoghi doveva consegnare, insieme ai pacchi, anche letterine ad alcuni bambini che avevano chiesto una risposta alla loro. Era il primo anno che succedeva e questo, pensando ai suoi piccoli figli, l’inteneriva il cuore rendendo i suoi occhi lucidi.

Immagine 4

Alla fine della giornata, stanco, vide finalmente l’eliporto di Babbilandia, illuminato da tante palline colorate.

Era a casa.

Immagine 5

Sulla soglia la Babbimoglie, rigorosamente in abito rosso, l’aspettava ansiosa e l’accolse con un tenero bacio sulle labbra. Lui le mostrò i doni supertecnologici che aveva portato ai loro due Babbini: alla femminuccia nello scatolo col nastro d’argento, al maschietto,  uno dei futuri Babbi, col nastro d’oro.

Era tornato giusto il ventiquattro sera, grazie al navigatore spaziotempo.

Immagine 6

fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Questa voce è stata pubblicata in Racconti illustrati e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Babbo il giovane (illustrato)

  1. Pingback: Elenco racconti | disegnare da adulti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...