Il malvagio delle note – poesia

Il testo di questa poesia è stato pubblicato nell’antologia “Sette son le note” da Alcheringa Edizioni, collana Ossidiane, nel mese di maggio 2018.

Sono sette eccole qui.

Do Re Mi Fa Sol La Si

Sette note sempre lì.

Il malvagio

Allor le unì,

Prima e ultima così.

DoSi

e poi anche

SiLa e ReSi,

e poi ancora

FaRe e ReMi

Per finire con

SolDo e MiSi.

Sette parole divennero così.

Dosi, Sila, e Resi

Fare, Remi, Soldo e Misi.

Muta,

La musica finì.

Nel silenzio che seguì,

Mondo triste fu così.

Il malvagio invece gioì.

Ma il maestro

Reagì,

Con la bacchetta lo punì.

Poi le divise note riunì.

Do Re Mi Fa Sol La Si

E la musica

Più maestosa rifiorì.

fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Questa voce è stata pubblicata in Racconti illustrati e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.