LAfa 22 – L’anniversario

È passato un anno da quando LAfa si è trasferita in campagna … L’anniversario va festeggiato. Il laboratorio della LAfi diventa la sala dei festeggiamenti e dell’esposizione dei prodotti agricoli curati dalle donne di casa con l’aiuto dei maschi.

Le prime invitate ad arrivare sono le amiche della LAfi che portano fiori, spumante e un regalino per LAma: una lunga collana con un ciondolo intarsiato.

Poco dopo arrivano i vicini amici Francy e Gemi. LAfi li presenta alle amiche per provare cosa succederà con i “cercatori” di approccio della coppia aperta.

– Loro sono i nostri amici, vicini di casa. Francy e Gemi che sono una coppia particolare.

Francy e il compagno non deludono le aspettative della LAfi, perché subito tentano un approccio.

Gemi: – Noi siamo una coppia aperta.

La prima amica: – Anche noi siamo una coppia … ma chiusa.

La seconda amica: – Finora sì, ma domani chissà.

Francy si avvicina molto a lei, allunga la mano esclamando: – Mi sei molto simpatica e dopo quello che hai detto mi fai … sperare.

Gemi all’altra amica: – Hai capito le “due”? Vogliono tradirci.

L’amica: – A me i maschi non mi attirano ma se sei disposto ad adattarti, ricambiamo  la loro “villania”.

Il vinello di famiglia e altri alcolici mettono in allegria i giovani che si scatenano in vari modi. Francy a suon di musica imita uno spogliarello.

La prima amica: – Bravissima. Sei proprio in gamba.

LAfi si diverte partecipando alle provocazioni: – Volevi dire “che gambe”, confessa.

ILpa fa un discorsetto: – Cari amici, la vostra spensierata giovinezza ha contribuito a rendere la festa allegra e avvincente. Vi ringrazio della vostra viva presenza a questo anniversario. L’anniversario diventerà una ricorrenza annuale. Se volete siete tutti invitati per festeggiare insieme anche il prossimo Natale.

Con l’ennesimo brindisi, con abbracci e applausi la festa termina.

Al momento del commiato, Gemi e Francy invitano le due amiche a completare la serata, ovvero la nottata, nella loro “casa dell’amore”. Le due accettano con piacere l’invito, forse anche per il buonumore prodotto dalla libagione alcolica.

fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Questa voce è stata pubblicata in Fumetti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...