LAfa 19 – La coppia aperta

LAfi e l’amico sono alle prese con una grande scultura.

– Si può? – una voce femminile si sente dall’ingresso.

I due artisti si girano e vedono una giovane ragazza.

LAfi risponde: – Prego si accomodi. Buongiorno.

La ragazza: – Buongiorno anche a voi, artisti all’opera?

LAfi: – Cercavate noi?

immagine-1

LAfi scende dalla scaletta e insieme all’amico si avvicinano alla ragazza che si presenta:

– Siamo vostri vicini. Abitiamo nella casa che vedete verso la collina. Io sono Francy e lui … – si gira verso l’uscio – ma dove si è cacciato?

In quel momento appare un ragazzo piccolo di statura, magro e barbuto che risponde: – Mi ero fermato a guardare la fioriera stracolma di fiori.

– Lui è Gemi, il mio ragazzo.

immagine-2

Con strette di mano i quattro ragazzi completano la presentazione.

LAfi: – Io sono Marina e lui Lucio. Gemi? Ma é un diminutivo?

Gemi: – Infatti il nome è Germano, il suo Francesca.

Francy: – Che brutti nomi ci hanno messi. Perché non cambiate anche i vostri in Mary e Luk, sono più simpatici.

L’amico: – Le persone sono simpatiche. I nomi hanno solo un significato indicativo.

immagine-3

A questa battuta Francy risponde: – Io ti sono simpatica?

L’amico: – È troppo presto per dirlo, ti ho appena conosciuta.

Francy: – Giusto. Mi farò conoscere al più presto. Tu invece già mi sei simpatico.

Gemi: – Che bella scultura … Forse vi abbiamo disturbati?

LAfi: – No. Abbiamo quasi terminato. Una pausa fa sempre bene. Sediamoci. Vi offro un’aranciata?

Francy: – Sì. Grazie.

immagine-4

Francy: – Voi siete una coppia? Convivete?

LAfi: – Sì. Conviviamo da poco.

Francy: – Noi da due anni. Siamo una coppia aperta?

LAfi: – Aperta? Non capisco.

L’amico: – Ma come? Non lo sai? È dagli anni ’70 che esiste questa definizione.

LAfi: – Mai sentita. Ma cosa vuol dire?

Francy: – Vuol dire che siamo liberi: io posso andare con altri maschi e lui con altre femmine.

LAfi: –Ho capito. Vecchia moda: sarebbero “corna” autorizzate.

Gemi: – No. Diciamo: esperienze diverse.

Francy: – Ora andiamo. Vi lasciamo al vostro lavoro. Torneremo a trovarvi un altro giorno.

immagine-5

LAfi e l’amico accompagnano alla porta i due vicini.

Francy bacia sulle guance l’amico, Gemi, oltre al bacio prende per la vita LAfi.

immagine-6

La scultura è completa, mancano solo alcune lisciature. Tra poco arriveranno ILfi e ILpa per aiutare a sistemare l’opera su un carrello.

L’amico: – E brava! Ti sei lasciata baciare dal barbuto.

LAfi: – E tu dalla ragazza. Che tipi!

L’amico: – Hai ragione che tipi strani. Ma cosa vorranno da noi?

LAfi: – Se vorranno quello che penso. Da parte mia la prossima volta che il barbuto si avvicina, un calcio negli stinchi non glielo toglie nessuno.

L’amico: – Fortunata te che puoi. Io che posso … fare.

LAfi: – Ah è così? Provvederò anche per i tuoi stinchi se sarà il caso.

L’amico: – La mia ragazza è una violenta.

immagine-7

ILfi: – Mentre venivo ho visto una bella bionda, mi ha anche sorriso?

LAfi: – Era Francy, una nostra vicina, è venuta a trovarci.

ILfi: – Me la devi presentare. Deve essere una ragazza simpatica.

LAfi: – È chiaro che le bionde ti piacciono. Ma quando la conoscerai sarai sorpreso.

ILfi: – Perché? Com’è?

LAfi: – Non ti dico altro. Altrimenti che sorpresa è. Forse conviene presentarti con la tua fidanzata, loro sono una coppia.

ILfi: – Non riesco a capire la sorpresa.

LAfi: – Capirai, capirai …

immagine-8

fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Fumetti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.