LAfa15 – La mostra

Dopo aver conseguito il diploma di Belle Arti LAfi, dopo mesi di lavoro intenso, con l’aiuto dei genitori prepara la sua prima mostra nella Sala comunale.

Immagine 1

Il Sindaco  presiede l’apertura, complimentandosi con la giovane artista. La maggior parte delle opere sono pittoriche eseguite con tecniche varie. Ma non mancano anche alcune sculture, composte prevalentemente da materiali “poveri”.

La bionda: –Vestito lungo, niente trecce, collana di perle. Mai vista così elegante. Che bella ragazza la tua. Ma anche tu … la giacca, la cravatta? Favolosi.

– Ma il tuo ragazzo non è ancora venuto, alla mostra della sorella Come mai?

– Verrà tardi. Ha convocato molti clienti per verificare la centralina incriminata dall’attuale scandalo.

Immagine 2

Quando arriva ILfi ironizza su alcune opere:

– Ma questa mostra dovrebbe essere vietata ai minori, guarda qui.

– Ma dai! Smettila di criticare. Tua sorella è molto brava.

– Non lo metto in dubbio … è brava anche in porno.

Immagine 3

Questa poi ha anche il titolo “chiaro”. E guarda, c’è anche lei

– A me, tu mi dai l’idea di essere patetico. Preferisco continuare da sola, senza i tuoi commenti insulsi.

Immagine 4

Ma tu non sei geloso? Tutti ad abbracciare e baciare la tua ragazza, E poi con le opere porno e con gli spacchi del vestito … sembra una  provocazione.

– Esagerato. Geloso io? Tua sorella è una ragazza a posto.  Ma non è che il geloso sei tu? Per come è brava tua sorella.

Immagine 5

Il giorno dopo.

– Oggi, niente vestito elegante. Tranne i capelli sei tornata quella di prima. Esistenziale e sbarazzina.

– Ma sì ragazzi. Ieri mi sono stancata moltissimo. I tacchi sono una tortura, non li indosserò mai più. Tutto il giorno in piedi, quando mi sedevo il vestito si apriva e davo spettacolo.

– Ma mica era un brutto spettacolo. Dai! Nessuno sospettava la tua prorompente femminilità.

– Brutto o bello, io non sono portata per lo “spettacolo”.

Immagine 6

La chiusura della mostra. Il brindisi.

La bionda: – Ma è rimasto solo un quadro. La nostra “artista” va forte.

L’artista (LAfi): – Per non vendere l’ultimo, ho aumentato molto il prezzo. Uno dovevo tenerlo.

ILfi: –  E ti pareva … si è tenuta la “scopata”.

Immagine 7

ffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

 

Questa voce è stata pubblicata in Fumetti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LAfa15 – La mostra

  1. Pingback: Elenco racconti | disegnare da adulti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.