La risposta

Il testo del racconto La risposta è pubblicato nel “Il magazzino dei mondi 2” a cura di Franco Forte, nella collana Fantascienza.com n° 21 – Delosbooks  WMI 

……………………………………………………

“Otto volte otto”. Sul monitor era l’ultima domanda del ciclo. Sembrava facile ma non lo era. Silhos aveva provato tre volte invano, la risposta non era numerica e ora aveva solo un’ultima prova. Per avere accesso al C.P.G. come operatore, doveva dare solo risposte esatte.

Immagine 1

In fila, provenienti da più parti della Confederazione, molti attendevano il proprio turno. Sulla fronte il numero di prenotazione stabilito dall’arrivo; quelli sprovvisti di fronte l’avevano inciso su una parte anteriore e visibile del corpo.

Immagine 2

Nella fila era preceduto da una silenziosa femmina umana, conosceva quella specie perché aveva lavorato sul pianeta Terra.  L’essere che lo seguiva invece non riusciva a definirlo né come sesso né come provenienza: era viscido e blu.

Immagine 3

Lui e la terrestre avevano superato le sette prove. Si vedeva dalle stellette sotto al numero di prenotazione.

Il C.P.G. era il luogo dei privilegiati. Abitazioni singole, assistenza alimentare e medica, convivenza con una compagna anche della stessa specie, ma il benefit più ambito era l’occupazione. Lavorare al Centro Potere Galattico, reparto controllo spaziale,  era al momento la massima aspirazione di ogni creatura vivente.

Immagine 4

Quando fu il momento dell’ultima prova, per allontanarsi dal viscido si avvicinò molto alla terrestre. Con sua meraviglia, lei non si scostò. Del resto lui aveva un aspetto abbastanza umano, tranne per la pelle leggermente a squame e di colore argenteo.

Ormai la fila per l’ultima domanda si era molto ridotta, erano solo una decina.

Immagine 5

Prima del suo turno, lei si girò e gli mostrò le mani: la destra aveva l’indice alzato, l’altra le cinque dita aperte. Era un suggerimento?

Immagine 6

Nel momento stesso in cui lei digitò la risposta esatta, lentamente sparì.

Immagine 7

Lui aveva capito il messaggio delle mani, era un uno seguito da cinque, ma quindici era troppo banale. Ebbe un lampo ma sì, la risposta era I Ching. Sulla terra la divinazione antica continuava. Mentre si sedeva alla tastiera sapeva che avrebbe superato la prova e anche con chi avrebbe convissuto.

Immagine 8

fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Questa voce è stata pubblicata in Racconti illustrati e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La risposta

  1. Valeria Barbera aka Recenso ha detto:

    Sempre molto ispirati e ispiratori i tuoi racconti, impreziositi dalle illustrazioni molto precise. Grazie per averlo condiviso 🙂

  2. Pingback: Elenco racconti | disegnare da adulti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...