Altra città di I.Calvino – Perinzia

Le parole di Italo Calvino:

“Chiamati a dettare le norme per la fondazione di Perinzia gli astronomi stabilirono il luogo e il giorno secondo la posizione delle stelle, tracciarono le linee incrociate del decumano e del cardo orientate l’una come il corso del sole e l’altra come l’asse attorno a cui ruotano i cieli, divisero la mappa secondo le dodici case dello zodiaco in modo che ogni tempio e ogni quartiere ricevessero il giusto influsso delle costellazioni opportune …”

Il progetto della città celeste.
Immagine 1

Il tracciamento delle mura e delle strade. Le porte sono in corrispondenza delle strade.

MuraStrade

L’eclissi di sole, sull’asse della strada.

Immagine 2

Le mura dall’interno della città. Un quartiere dall’esterno e simulacri.

Immagine 3

Studio per i quartieri (caratterizzati dal simbolo astrologico) e del verde cittadino.

12QuarVerde

Studio geometrico di un quartiere.

StudioQuar

Studio per il prospetto interno di un quartiere.

StProspetto

Visione prospettica della corte di un quartiere,

Cortile

Studio per un tempio al centro del quartiere.

IlTempio

Ancora le parole dell’autore:

“Nelle vie e piazze di Perinzia oggi incontri storpi, nani, gobbi, obesi, donne con la barba. Ma il peggio non si vede; urli gutturali si levano dalle cantine e dai granai, dove le famiglie nascondono i figli con tre teste o con sei gambe.”

Cantina

Granaio

fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Questa voce è stata pubblicata in Racconti illustrati e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...